Corviale, accoltella l'ex genero e spara due colpi per fuggire

Le successive ricerche, hanno portato al rintraccio del fuggitivo di 41 anni che è stato fermato in largo Tabacchi e accompagnato negli uffici del commissariato per gli ulteriori accertamenti

Immagine di repertorio

Una lite in famiglia finita nel sangue. Un accoltellato e spari a Corviale. Una tragedia sfiora accaduta ieri 30 marzo e che ha portato all'arresto di un romano di 41 anni, noto alle forze di polizia, bloccato dagli investigatori del Commissariato San Paolo diretti da Fabio Abis per il reato di "lesioni aggravate".

GLI SPARI - L'episodio è accaduto in largo Cesare Reduzzi. Durante una lite familiare per futili motivi, l'uomo ha accoltellato l'ex genero procurandogli una ferita al braccio destro. L'aggressore, dopo aver minacciato i presenti con una pistola, per guadagnare la fuga ha anche sparato alcuni colpi d'arma da fuoco in aria, allontanandosi a bordo di un auto.

La vittima, soccorsa per le ferite, ha avuto una prognosi di 10 giorni. Gli agenti giunti sul posto hanno rinvenuto e sequestrato due bossoli di pistola.  

LE INDAGINI - Immediate le ricerche di del 41enne, da parte della polizia che ha diramato un identikit dell’uomo alle volanti di zona e poco dopo è stata ritrovata l'auto con cui si era allontanato parcheggiata nelle vicinanze.

Le successive ricerche, hanno portato al rintraccio del fuggitivo che è stato fermato in largo Tabacchi e accompagnato negli uffici del commissariato per gli ulteriori accertamenti.

ARRESTATO - Per l'aggressore sono scattate le manette, oltre a una  denuncia per "porto abusivo di armi da fuoco" e "minacce aggravate". Le indagini degli investigatori, continuano per rintracciare la pistola.   

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento