San Basilio, spari contro un bus: tre colpi ad aria compressa contro i finestrini

I fatti in via Girolamo Mechelli. Nessuno è rimasto ferito. Ad allertare le forze dell'ordine l'autista del mezzo

Paura a bordo di un autobus della Roma Tpl. Nella serata di ieri a San Basilio ignoti hanno esploso tre colpi di pistola ad aria compressa contro un mezzo della linea 404, in quel momento in transito in via Girolamo Mechelli

I colpi hanno raggiunto i finestrini del mezzo, provocando tre fori rilevati dalla polizia. In quel momento - erano le 21.15 - il mezzo era vuoto ed a bordo c'era solo la conducente. Ad allertare le forze dell'ordine è stata proprio l'autista, spaventata per la sequenza di spari e per le "esplosioni" rimbombate a bordo del mezzo. 

Sul posto per i rilievi gli agenti del commissariato San Basilio che, come detto, hanno rilevato la presenza dei tre colpi ad aria compressa. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento