Spari spaventano Cornelia: uomo solo in casa esplode sei colpi di pistola

Necessario l'intervento della polizia

Sei colpi di pistola a squarciare il silenzio della notte. E' accaduto all'1:30 di lunedì 20 novembre in zona Cornelia. Decine le telefonate al Numero Unico per le Emergenze 112: "Stanno sparando vicino la fermata della metropolitana". Allertate le forze dell'ordine sul luogo indicato dagli abitanti del quartiere sono arrivate numerose volanti di polizia della caserma di via Guido Reni, in massima allerta per un possibile atto terroristico.

Spari a Cornelia

Individuato il luogo dove erano stati esplosi i colpi di arma da fuoco, gli agenti sono arrivati davanti al portoncino di una abitazione privata dove vive un uomo italiano di 67 anni. Riusciti a farsi aprire la porta dell'appartamento i poliziotti si sono trovati davanti l'anziano in evidente stato confusionale. Riportato alla calma il proprietario di casa, l'uomo è stato affidato alle cure dell'ambulanza del 118 che lo ha sottoposto ad un consulto psichiatrico dopo averlo accompagnato in un ospedale della Capitale

Armi detenute legalmente

Accompagnato al commissariato di polizia Aurelio, gli agenti hanno poi appurato come il 67enne detenesse in casa la pistola grazie ad un regolare porto d'armi. Accertamenti in corso da parte dell'Autorità Giudiziaria per revocare il permesso di detenzione di armi da sparo all'anziano. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento