Spari all'Axa nella notte: 19enne ferito in piazza Eschilo da un proiettile vagante

Manuel Mateo Bortuzzo, colpito ad un fianco, è stato prima portato al Grassi e poi, date le condizioni gravi, portato al San Camillo

Spari all'Axa nella notte dove un giovane di 19 anni, Manuel Mateo Bortuzzo, è stato raggiunto da un colpo di pistola al fianco. I fatti poco prima delle 2 quando la vittima, reduce da una serata in uno dei pub di piazza Eschilo, sarebbe stato colpito da un proiettile vagante da un uomo non ancora identificato. 

La rissa, poi il fuggi fuggi 

La chiamata alla polizia giunge poco prima delle 2. Si segnala una rissa tra due gruppi di persone, una ventina in tutto. Quando i poliziotti di Ostia arrivano sul posto però trovano a terra il giovane ferito e sanguinante da un fianco. Alcuni testimoni raccontano di aver udito tre spari. Altri presenti aggiungono che a sparare sarebbe stata una persona, fuggita con un'altra a bordo di uno scooter. Il ferito, estraneo ai fatti, sarebbe stato raggiunto da un proiettile vagante. 

Come sta Manuel Mateo Bortuzzo

Trasportato d'urgenza all'ospedale Grassi di Ostia, le condizioni di Bortuzzo ne hanno richiesto il trasferimento al San Camillo di Roma. Le sue condizioni sono gravi. Da capire se e quali organi siano stati lesi dal proiettile.  Sembrerebbe non in pericolo di vita ma le sue condizioni sono serie e dovrà essere sottoposto ad un altro intervento. In ospedale anche il presidente della Fin Paolo Barelli. Manuel Bortuzzo è un nuotatore di Treviso, a Ostia da ottobre ospite presso il polo natatorio della Federazione Italiana Nuoto. Ieri si trovava al pub per una serata con amici ed è estraneo alla rissa.

Manuel Bortuzzo, chi è il nuotatore ferito nella sparatoria in piazza Eschilo

manuel_mateo-bortuzzo-2

Le indagini

Sul posto è intervenuta la polizia con gli agenti del Commissariato di Ostia, quelli della Squadra Mobile, la scientifica e la Digos. Gli investigatori stanno analizzando le immagini delle telecamere, che potrebbero aver ripreso scene utili a capire cosa è accaduto  esattamente. Continua anche l'ascolto di testimoni, che si trovavano  stanotte all'interno del pub. Il ragazzo, dalle prime ricostruzioni, sembrerebbe estraneo alla rissa. Non è escluso che sia stato ferito per uno scambio di persona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo aggiornato alle 12.44
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi: sono 2710 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, 2697 casi nel Lazio. A Roma 26 nuovi positivi: "Massima attenzione sul cluster del San Raffaele"

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

Torna su
RomaToday è in caricamento