Porta Furba, sparatoria fuori da un fast food: due feriti

Una delle due vittime è un membro del clan Casamonica. L'altra è un suo amico. A sparare una persona a bordo di uno scooter con il volto coperto da casco integrale

polizia-omicidioAncora sangue nella capitale. Due persone sono state gambizzate nella serata di ieri fuori dal fast food Burger King in via di Porta Furba. A sparare una persona a bordo di uno scooter, coperta da un casco integrale. Una delle due vittime è un 23enne membro del noto clan Casamonica. L'altro è un suo amico. Entrambi sono stati portati in ospedale, ma non sono in gravi condizioni. Si tratta del terzo episodio in poche nella Capitale. Dopo l'agguato di Cecchina (2 morti e 2 feriti) e quello di via Andersen, la sparatoria di via di Porta Furba fa salire l'allarme criminalità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento