Dalla Campania all'Esquilino: così spacciava droga in via Gioberti

L'arrestato è stato accompagnato in caserma. E' stato trovato in possesso di altre 5 dosi pronte per essere vendute

Da Salerno fino al quartiere di Roma dell'Esquilino per spacciare droga. A beccare un 39enne i Carabinieri della Compagnia Roma Centro che lo hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti.  

Il pusher, arrivato poche ore prima da Cava dè Tirreni, è stato sorpreso in strada in via Giolitti mentre stava cedendo delle dosi di hashish ad due acquirenti di nazionalità senegalese, identificati e segnalati all'Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntori di droghe.

Durante la perquisizione, il 39enne è stato trovato in possesso di altre 5 dosi pronte per essere vendute e la somma di 20 euro, ritenuta il provento dell'illecita attività. L'arrestato è stato accompagnato in caserma dove sarà trattenuto in attesa del rito direttissimo. Le indagini determineranno a capire se il traffico di droga era abituale da parte del 39enne.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento