Tor Bella Monaca: nasconde mezzo chilo di anfetamina nella camera dei figli

A finire in manette una donna di 40 anni

Appartamento da sballo a Tor Bella Monaca dove la polizia ha trovato e sequestrato mezzo chilo di anfetamina arrestando una donna di 40 anni romana. 

Osservata da diverso tempo e individuata l’abitazione in via dell’Archeologia, con un escamotage i poliziotti del commissariato Casilino con gli agenti del VI Gruppo della Polizia locale, le hanno fatto visita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Perquisita l’abitazione, in una scatola  posta nella camera dei figli all’interno di un armadio ed avvolta in un asciugamano, hanno rinvenuto 5 involucri contenenti anfetamina (MDMA) per un peso di 522 grammi. La donna è stata messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa della direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento