Marranella: nascondevano marijuana fra i banchi del mercato, coppia in manette

I due attendevano la chiusura dell'area mercatale per poi cominciare la loro attività di spaccio di droga

La sostanza stupefacente sequestrata dalla polizia alla Marranella

Attendevano la chiusura del mercato per poi nascondervi la marijuana e l'hashish da vendere. A finire in manette una coppia ben assortita, arrestata per spaccio di droga. Lui  marocchino e lei peruviana, dopo la chiusura del mercato della Marranella, nascondevano lo stupefacente fra i banchi e facevano una sorta di staffetta ad ogni richiesta avanzata dal cliente di turno. A fermarli gli investigatori del commissariato Porta Maggiore, diretto da Augusto Pallante, dopo una serie di appostamenti. 

Un chilo di marijuana al Pigneto 

Altri poliziotti dello stesso commissariato, insieme ai colleghi del Reparto Volanti, diretto da Giuseppe Sangiovanni, hanno arrestato un giovane nigeriano in circonvallazione Casilina, al Pigneto. È stato lo stesso atteggiamento dell’uomo a far insospettire gli agenti che, approfondendo il controllo, in uno zaino, hanno trovato un panetto da 1 chilo di marijuana.

Fortino dello spaccio a Ponte di Nona 

Nella zona di Ponte di Nona invece sono stati gli investigatori del commissariato Casilino, diretto da Paola Di Corpo, quotidianamente impegnati nella lotta allo spaccio, ad arrestare 3 pusher romani; il sistema di vendita era quello classico. Lo scambio infatti avveniva attraverso una portafinestra protetta da inferriate in ferro e sorvegliato attraverso alcune vedette.  I poliziotti, dopo aver osservato e documentato lo spaccio, sono intervenuti arrestando i 3.  

Pusher a piazza Vittorio Emanuele II 

L’ultimo arresto, in ordine cronologico, è stato operato in piazza Vittorio Emanuele II dagli uomini del commissariato Esquilino, diretto da Giuseppe Moschitta. Un ragazzo originario della Repubblica Centrafricana è stato sorpreso subito dopo aver ceduto della marijuana a 2 coetanei.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Casilina, il prelievo al bancomat diventa un incubo. Il racconto: "Prima il coltello alla gola, poi la rapina"

  • Politica

    Occupazioni, si lavora a nuova lista di sgomberi. Movimenti in piazza: "Ci difenderemo"

  • Serpentara-Fidene

    I rifiuti restano nel TMB Salario, personale trasferito. I sindacati: "Ama ammette rischi salute"

  • Corviale

    A Corviale passo importante verso il chilometro verde: si parte con la liberazione del quarto piano

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 13 gennaio

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

Torna su
RomaToday è in caricamento