Esquilino: scoperta base dello spaccio di marijuana, nei guai un giovane

In casa del giovane anche 1500 euro in contanti, un bilancino di precisione, un trita-erba e del materiale per il confezionamento della droga

Continua la lotta allo spaccio all'Esquilino. A finire in manette, questa volta, un 22enne romano bloccato dagli agenti della Polizia durante uno dei servizi di controllo del territorio, hanno notato un particolare movimento in uno stabile tra via Balilla e via Giolitti.

Affari illeciti che si svolgevano soprattutto in orari pomeridiani e serali. Proprio durante uno degli appostamenti, gli agenti sono stati testimoni di uno scambio droga-denaro. Nella circostanza, alla vista della Polizia, l'acquirente è fuggito, mentre il pusher è stato fermato.

Trovato in possesso di alcuni involucri contenenti marijuana, il 22enne è stato accompagnato negli uffici di Polizia. Nella successiva perquisizione della sua abitazione, gli investigatori hanno trovato 500 grammi della medesima sostanza, 1500 euro in contanti, un bilancino di precisione, un trita-erba e del materiale per il confezionamento della droga. Al termine degli accertamenti di rito, il giovane è stato arrestato e accompagnato in carcere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento