Tor Vergata: spacciava eroina vicino gli alloggi degli studenti universitari

Il, 30enne è stato sorpreso dalla polizia mentre si aggirava con la sostanza stupefacente nella zona del Campus di Roma est

L'eroina sequestrata dalla polizia a Tor Vergata

Spacciava eroina nelle vicinanze degli alloggi degli studenti universitari di Tor Vergata. A finire in manette un pusher del Gambia di 30 anni, già indagato per spaccio. 

Ad incastralo gli agenti del commissariato Appio, diretto da Pamela De Giorgi, che hanno fermato il trentenne in strada con in mano 6 grammi di eroina. Gli stessi investigatori hanno poi perquisito il suo alloggio trovando altri 100 grammi della stessa sostanza stupefacente, una bilancia di precisione ed il rotolo di scotch con cui era avvolta la droga che stava trasportando. 

Sempre nella stanza in uso al 30enne gli agenti hanno sequestrato 1950 euro in contanti. Il gambiano è stato arrestato e posto a disposizione della Magistratura.    

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Maratona via Pacis a Roma, domenica 22 settembre strade chiuse in centro. Deviate 60 linee bus

Torna su
RomaToday è in caricamento