Monteverde, spaccia droga nella sala scommesse che gestisce

In manette è finito un 45enne. In casa dell'uomo sono stati ritrovati, oltre ad altro stupefacente, anche venticinquemila euro in contanti

Gestiva una sala scommesse in via Fonteiana, ma parallelamente anche una fiorente attività di spaccio all'interno dello stesso locale. Così un 45enne romano è stato arrestato ieri dagli agenti del commissariato della polizia di Stato Tor Carbone.

A scoprire la sua vita parallela sono stati gli investigatori, diretti dal dottor Nicola Regna. Dopo una serie di indagini e appostamenti fuori dalla sala scommesse, ieri pomeriggio è scattato il blitz. Gli agenti hanno così trovato sul posto alcune dosi di marijuana.

La perquisizione è poi proseguita in casa dell'uomo dove oltre ad altro stupefacente sono stati rinvenuti 25mila euro in contanti. Il gestore della sala scommesse è stato arrestato per "detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      Almaviva, Zingaretti prova a riaprire la vertenza e va dal Governo

    • Incidenti stradali

      Incidente sulla Salaria: si schianta con il furgone contro un albero, morto 53enne

    • Politica

      Il contratto Raggi-M5S è valido, respinto il ricorso: "Resta la penale da 150 mila euro"

    • Cronaca

      Mangia un panino e muore a 10 anni, dramma alla Montagnola

    I più letti della settimana

    • Meteo Roma, la neve si sposta sul Tirreno. Fiocchi anche a quote basse

    • Blocco traffico Roma 14-15-16 gennaio 2017: stop alle auto più inquinanti

    • Mangia un panino e muore a 10 anni, dramma alla Montagnola

    • Rissa e coltellate tra comitive a piazza Cavour: arrestate 7 persone, tra loro tre minori

    • Ragazza muore investita su via Casilina. Pirata della strada prima fugge, poi si costituisce

    • Blocco traffico 22 gennaio, seconda domenica ecologica. Tutte le informazioni

    Torna su
    RomaToday è in caricamento