Monteverde, spaccia droga nella sala scommesse che gestisce

In manette è finito un 45enne. In casa dell'uomo sono stati ritrovati, oltre ad altro stupefacente, anche venticinquemila euro in contanti

Gestiva una sala scommesse in via Fonteiana, ma parallelamente anche una fiorente attività di spaccio all'interno dello stesso locale. Così un 45enne romano è stato arrestato ieri dagli agenti del commissariato della polizia di Stato Tor Carbone.

A scoprire la sua vita parallela sono stati gli investigatori, diretti dal dottor Nicola Regna. Dopo una serie di indagini e appostamenti fuori dalla sala scommesse, ieri pomeriggio è scattato il blitz. Gli agenti hanno così trovato sul posto alcune dosi di marijuana.

La perquisizione è poi proseguita in casa dell'uomo dove oltre ad altro stupefacente sono stati rinvenuti 25mila euro in contanti. Il gestore della sala scommesse è stato arrestato per "detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Emergenza acqua, il ministro: "Chiudere i 2500 nasoni di Roma"

    • Cronaca

      Operazione Babylonia: sequestrati altri 3 milioni di euro di beni, ulteriore tesoro della banda

    • Cronaca

      "Basta rumore": ragazzi giocano in strada, pensionato gli spara con un fucile per spaventarli

    • Politica

      Marra intercettato: "Raggi non ha le palle, come fa a fare la sindaca?"

    I più letti della settimana

    • Tufello: prova a stuprare una minorenne, lei reagisce e lo accoltella

    • Operazione Babylonia: 23 arresti a Roma. Sequestri ai locali dei vip

    • Incendio a Casetta Mattei: fiamme nella Valle dei Casali

    • Operazione Babylonia: da Mizzica al Macao, l'elenco dei locali sequestrati

    • Incendio a Tor de' Cenci: in fiamme deposito di cassonetti, fumo nero sulla Pontina

    • Incidente sulla Pontina: muore centauro di 53 anni. Un ferito grave

    Torna su
    RomaToday è in caricamento