Spacciavano dosi di crack direttamente dalla finestra: scoperta raffineria di cocaina

Quattro i pusher arrestati dalla polizia nella zona di Primavalle. Altra droga nascosta in una grondaia in terrazzo

La sostanza stupefacente sequestrata dalla polizia a Primavalle

Era un meccanismo ben collaudato: lui romano di 61 anni, lei 31enne, sempre di Roma, avvicinavano i clienti all’interno di un parco e poi si allontanavano per fermarsi poco dopo sotto le finestre di un vicino stabile a Primavalle. Ed è da qui che una terza persona, 42enne romano, lanciava la droga direttamente nelle mani dei suoi due complici.

La sera del 31 ottobre, però, ad assistere alla scena c’erano anche gli agenti del Commissariato Primavalle, diretto da Tiziana Lorenzo, che da diversi giorni, erano impegnati in servizi di appostamento. Intervenuti, hanno recuperato la sostanza lanciata dalla finestra ovvero ben 73 grammi di cocaina, già suddivisa in confezioni e pronta per la vendita.

Nel tentativo di salvarsi e risultare “pulito” il 42enne, sentendo bussare alla porta gli uomini della Polizia di Stato, ha continuato a lanciare giù dalla finestra la cocaina posseduta, circa 76 grammi che, recuperata è stata sequestrata dagli operatori presenti sul posto.

Una volta all’interno dell’appartamento gli agenti si sono trovati di fronte ad una vera e propria “raffineria” della cocaina, con tanto di materiale per il dosaggio, confezionamento e trasformazione in crack dello stupefacente. Arrestati, i tre complici dovranno rispondere di detenzione a fini di spaccio.

Per chiudere il cerchio gli investigatori nella mattinata del 2 novembre, sulla base degli ulteriori elementi raccolti, si sono recati nuovamente presso lo stabile in questione ma, questa volta, hanno bussato all’abitazione di un giovane romano di 23 anni, che vistosi scoperto consegnava la droga: 187 grammi di crack e 70 grammi di cocaina nascosti nella grondaia del terrazzo condominiale. Anche per lui sono scattate le manette, il reato contestato è la detenzione a fini di spaccio di sostanza  stupefacente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Arrestato Marcello De Vito (M5s), è accusato di corruzione

  • Politica

    Parco di Centocelle, la sindaca su bonifica e autodemolitori: "Stiamo lavorando molto". Ma i fatti la smentiscono

  • Ostia

    Grillini contro grillini 2: i lavori sul lungomare sono fermi. M5s di Ostia attacca ancora il M5s capitolino

  • Incidenti stradali

    Incidente a Velletri: si scontrano moto e suv, morto centauro 24enne

I più letti della settimana

  • Sciopero degli studenti per il clima: il 15 marzo in piazza per Friday for Future

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento