Quartiere Africano: spacciano cocaina a bordo di uno scooter, in manette due giovani pusher

I due sono stati fermati dalla polizia dopo aver ceduto una dose ad un consumatore in via Mancinelli

Immagine di repertorio

Spacciavano cocaina in sella ad uno scooter nel Quartiere Africano. Sono stati gli agenti di polizia a trarre in arresto due giovani. Dovranno rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. 

In particolare, i poliziotti del Commissariato Vescovio, diretto da Mario Spaziani, nel transitare in Largo Somalia, hanno notato due giovani che, a bordo di uno scooter, fermi in via Mancinelli, venivano avvicinati da un uomo al quale cedevano un involucro, in cambio di denaro.

Intervenuti immediatamente, hanno bloccato sia l’acquirente, che nel frattempo aveva inutilmente tentato di gettare la dose di cocaina, sia i due spacciatori, nonostante il tentativo di allontanarsi dalla zona.

A seguito di perquisizione personale, veniva rinvenuta altra sostanza stupefacente dello stesso tipo ed il denaro precedentemente ricevuto dall’acquirente.

I due, identificati per due giovani romani di 21 e 30 anni, entrambi con pregiudizi di polizia, anche specifici, al termine degli accertamenti sono stati arrestati per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento