Spaccio a Tor Bella Monaca, cocaina e eroina vendute tra i palazzi: tre arresti

Le piazze di spaccio di Tor Bella Monaca sono sempre sotto stretta sorveglianza dei Carabinieri

Nelle ultime ore, i Carabinieri di Tor Bella Monaca hanno portato a termine alcune attività antidroga che hanno permesso di arrestare altri 3 pusher.

Nel pomeriggio di ieri, al termine di una attività di osservazione, in una nota piazza di spaccio di via dell’Archeologia, i militari hanno arrestato due pusher, un 21enne romeno e un 25enne romano, notati aggirarsi con fare sospetto.

A seguito del controllo sono stati trovati in possesso di 30 dosi di eroina e 7 dosi di cocaina, per un peso complessivo di circa 15 grammi e della somma contante di 490 euro, ritenuti provento dell’illecita attività. Dopo l’arresto i due sono stati condotti in caserma e trattenuti, in attesa del rito direttissimo mentre la droga e il denaro sono stati sequestrati.

In serata invece, un 20enne romano, con precedenti penali specifici, che era stato notato poco prima aggirarsi con fare sospetto nei pressi di una nota piazza di spaccio, è stato fermato e trovato in possesso di 15 dosi di cocaina e di 40 euro in contanti. Il giovane è stato arrestato e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Maratona via Pacis a Roma, domenica 22 settembre strade chiuse in centro. Deviate 60 linee bus

Torna su
RomaToday è in caricamento