Evade dai domiciliari e gira per il quartiere con un "campionario" di droghe in tasca

Per il giovane 20enne l'accusa è detenzione ai fini di spaccio. La droga è stata sequestrata

Immagine di archivio

Incurante della restrizione dovuta gli arresti domiciliari, un giovane residente del quartiere Torre Gaia è sceso in strada, di notte, ed è rimasto in attesa dei clienti con un "campionario" di droghe in tasca. 

Esce di casa nonostante gli arresti domiciliari 

Ha aspettato che calasse il buio per uscire di casa il 20enne residente a Torre Gaia nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari. Il giovane ha iniziato a percorrere le vie del quartiere apparentemente senza meta. I suoi atteggiamenti non sono sfuggiti ai militari della stazione Tor Bella Monaca che lo hanno notato uscire di casa e si sono messi sulle sue tracce. 

Nelle tasche custodiva un "campionario" di droghe

I carabinieri della stazione di Tor Bella Monaca sono intervenuti, lo hanno fermato e perquisito. All'interno delle tasche è spuntato un vero e proprio “campionario” di droghe composto da centinaia di dosi tra cocaina, eroina e hashish. La droga è stata sequestrata mentre il 20enne è stato trattenuto in caserma, dove rimane in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Elezioni, europee e amministrative in provincia di Roma: si vota fino alle 23. Tutti gli aggiornamenti

  • Sport

    "Che te ridi regazzì? So felice, ho la maglia della Roma": la commovente lettera di De Rossi

  • Cronaca

    Stuprata dal branco, il Questore di Roma revoca licenza al Factory Club

  • Cronaca

    Trigoria: abusi su baby calciatori, le molestie in auto fuori dal centro sportivo

I più letti della settimana

  • Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Fridays for Future e comizi elettorali: domani strade chiuse e bus deviati

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

  • "Ti amo. Ti sto raggiungendo": fidanzata muore per tumore, lui si toglie la vita un mese dopo

Torna su
RomaToday è in caricamento