Tor Marancia: agli arresti domiciliari spaccia cocaina dal balcone di casa

A scoprire l'attività del 40enne sono stati i carabinieri della Stazione Roma San Sebastiano

Agli arresti domiciliari spacciava droga dal balcone della sua casa a Tor Marancia. A scoprirlo sono stati i Carabinieri della Stazione di Roma San Sebastiano che hanno arrestato un uomo 40enne romano, nullafacente, con precedenti, in atto sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per pregressi reati, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri transitando in viale del Caravaggio, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno notato l’uomo mentre stava affacciato al balcone di casa in compagnia di altre due persone. Per questo motivi i militari hanno deciso di avvicinarsi per effettuare un controllo ed hanno assistito allo scambio. 

Dopo averli bloccati sono stati identificati e perquisiti. Il 40enne è stato arrestato mentre i due acquirenti sono stati segnalati come assuntori. Sequestrati 0,5 grammi di cocaina, oggetto dello scambio, 0,5 grammi di marijuana, un coltello intriso di sostanza stupefacente e materiale utile al confezionamento della droga nonché alcune decine di euro ritenute provento dello spaccio.

Dopo l’arresto il 40enne è stato riaccompagnato presso la sua abitazione, agli arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • È una misura precautelare. Vedrai che dopo la convalida dell’arresto lo metteranno in carcere???????? anche se non ne sono così certo ????. W l’Italia

  • ma sta a casa agli arresti e spaccia, lo trovano a spacciare in casa ,lo arrestano e lo rimettono ai domiciliari nella stessa casa, qualcosa non funziona.

Notizie di oggi

  • Attualità

    VIDEO | Greta Thunberg dal palco di piazza del Popolo: "Chiediamo agli adulti di riavere sogni e speranze"

  • Politica

    Ama, la bufala di Virginia Raggi: nessun premio a dirigenti con bilancio in attivo

  • Politica

    Atac, 70 bus da Israele inquinanti per l'UE: "Non si possono immatricolare. Fermi nei depositi". L'azienda smentisce

  • Politica

    Metro Spagna, dietrofront di Atac: la fermata non riaprirà per Pasqua

I più letti della settimana

  • Giustiniana, bimbo di 8 anni precipita dal quinto piano

  • Via Crucis al Colosseo: venerdì metro chiusa. Le strade chiuse e le deviazioni

  • Scuola: 18 istituti della Capitale restano aperti anche per Pasqua

  • Usura, droga ed estorsioni: nuovo colpo al clan Casamonica. 23 arresti. Fra loro 7 donne

  • Viale Manzoni: perde controllo dello scooter e si schianta, morto un 26enne

  • Scontro tra auto: 2 morti, gravissima una bimba di pochi mesi

Torna su
RomaToday è in caricamento