Tor Bella Monaca, in manette per spaccio un giovane Spada

Fermato dai militari, era in possesso di 15 dosi di cocaina e 660 euro ritenuti provento della sua attività illecita

Un ragazzo di 22 anni, pregiudicato, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca nella nota piazza di spaccio di via dell’Archeologia, dove è stato sorpreso in possesso di dosi di cocaina pronte per essere smerciate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane, che ha già un precedente proprio per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e che è legato da vincoli familiari alla famiglia Spada, quando è stato fermato dai militari era in possesso di 15 dosi di cocaina e 660 euro ritenuti provento della sua attività illecita. La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre il pusher è stato ammanettato e portato in caserma, dove è stato trattenuto in attesa del rito di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento