Lascia la bici e fugge a piedi alla vista della polizia, aveva 200 grammi di hashish in tasca

Il pusher ha provato a scappare su via Renzo da Ceri. Bloccato è stato poi arrestato dalla polizia

Via Renzo da Ceri (foto google)

Era su una bici in via Renzo da Ceri, al Prenestino. Quando ha visto i poliziotti l'ha però lasciata cadere a terra si è dato alla fuga a piedi. E così, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore l’hanno inseguito e fermatoE' accaduto intorno alle 20:00 del 6 novembre. 

Malgrado il tentativo di sottrarsi al controllo, lo straniero, che ha aggredito i poliziotti, è stato bloccato. Identificato per un maghrebino di 33 anni, è stato trovato in possesso di circa 200 grammi di hashish. Accompagnato negli uffici di Polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Baobab, parla l'assessora Baldassarre: "Con la collaborazione dei volontari si possono evitare sgomberi"

  • Politica

    Via Prenestina 944, nell'ex hotel occupato 460 persone senz'acqua né luce. E ora si teme lo sgombero

  • Politica

    Ecopass, inizia la discussione in Aula: "Cambierà il volto della nostra città"

  • Politica

    Grillo: "Svuotare i palazzi di Roma dal potere: una cittadella federale tra Magliana e Fiumicino"

I più letti della settimana

  • Manifestazione contro il razzismo a Roma: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente via Portuense: maxi carambola, auto finisce sopra una seconda vettura

  • Referendum Atac, a Roma domenica 11 novembre si vota: tutto quello che c'è da sapere

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Atac punta sul digitale: accordo con Moovit per migliorare l'infomobilità

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

Torna su
RomaToday è in caricamento