homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Ladri abbandonano carroattrezzi e bancomat dopo spaccata alla Monte Paschi

I malviventi in azione alla banca di via Annia Regilla in zona Quarto Miglio. La refurtiva ed il mezzo usato come ariete trovati nascosti sulla via Appia Pignatelli

Immagine di repertorio

Ancora una spaccata notturna in una banca della Capitale. Ad essere presa di mira dai soliti ignoti la filiale della Banca dei Monti Paschi di Siena di via Annia Regilla, in zona Quarto Miglio. Un modus operandi testato con la banda che ha spaccato la vetrina dell'istituto di credito usando un carroattrezzi come 'ariete'. Caricato il bancomat i malviventi si sono poi allontanati a bordo di due mezzi. Il colpo intorno alle 3:30 di questa notte dopo che i banditi hanno bloccato la strada con un cassonetto per la carta ed un Fiat Freemont in sosta sulla via. 

RICERCA DELLA BANDA - Partita l'allerta al Numero Unico per le Emergenze 112, sul posto sono arrivati i carabinieri e gli agenti di polizia che, appurata l'avvenuta spaccata, si sono messi sulle tracce dei ladri. Una ricerca che ha dato in parte i propri frutti nella vicina via Appia Pignatelli, dove i militari dell'Arma del
Nucleo Operativo della Compagnia Eur hanno rinvenuto il carroattrezzi usato come 'ariete' con caricato ancora il bancomat intatto.

CARROATTREZZI RUBATO A FORMELLO - In particolare il carroattrezzi era stato in parte nascosto dalla banda all'altezza del civico 270. Un occultamento che non è passato inosservato ai carabinieri in cerca dei ladri. Avvistato il mezzo usato per la spaccata, poi risultato rubato il 19 gennaio nella zona di Formello, i militari dell'Arma lo hanno poi recuperato insieme al bancomat, rimasto chiuso e con dentro ancora i soldi. 

INDAGINI DEI CARABINIERI - Recuperato lo sportello Atm e riportato alla Banca dei Monti Paschi di Siena di via Regilla, sul caso indagano i carabinieri che hanno acquisito le immagini di videosorveglianza della zona. Fra le ipotesi quella che la 'spaccata' possa essere stata messa a segno da un'unica banda che negli ultimi mesi si è resa protagonista di diversi colpi in differenti banche ed uffici postali della Capitale e della sua provincia. 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Rifiuti, Roma sempre più sommersa: impianti pieni e strade sempre più sporche

    • Cronaca

      Albano, incendio discarica Roncigliano: rischio disastro ambientale

    • Cronaca

      Metro B, fumo in banchina: ascensori e scale mobili guasti alla stazione Bologna

    • Politica

      I municipio, ecco la giunta Alfonsi: quattro riconfermati e due new entry

    I più letti della settimana

    • Incidente su A1, scontro tra tir: chiuso tratto tra Valmontone e Anagni

    • Stuprano donna al settimo mese di gravidanza in una scuola, arrestati

    • Travolge scooter con l'auto e scappa a piedi: morti due fidanzati a Santa Severa

    • Incidente a Lecce per una famiglia di romani: gravi padre e bimbo di due anni

    • Donna nuda fa il bagno alla fontanella di largo di Torre Argentina

    • Omicidio a Velletri: killer uccide pizzaiolo fuori dal suo locale

    Torna su
    RomaToday è in caricamento