Shopping in villeggiatura con banconote false, arrestato romano in vacanza

Il 30enne è stato fermato dai militari della Guardia di Finanza a San Felice Circeo. Aveva altre due banconote false da 100 euro

San Felice Circeo (immagine di repertorio)

Shopping in villeggiatura ma con banconote false. A finire in manette un romano di 30 anni. L'intervento degli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Latina è scaturito da una segnalazione al numero di pubblica utilità 117 ai militari della Tenenza di Sabaudia con gli stessi che hanno poi effettuato un controllo sul giovane intento a spendere una banconota  falsa da 100 euro in un noto esercizio commerciale di San Felice Circeo, in provincia di Latina.

Fermato in flagranza di reato, nel corso della perquisizione effettuata nei confronti del villeggiante romano sono state rinvenute ulteriori due banconote da euro 100 anch'esse contraffatte (di cui due riportanti lo stesso numero seriale). Il 30enne ha tentato  inutilmente di disfarsene, alla vista dei militari, gettandole in un dirupo adiacente. 

Le banconote contraffatte sono state sequestrate ed i primi accertamenti condotti dalle fiamme gialle pontine hanno consentito di ricondurre al medesimo soggetto ulteriori due episodi di spendita di banconote false, verificatesi nei giorni scorsi sempre a San Felice Circeo. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Maratona via Pacis a Roma, domenica 22 settembre strade chiuse in centro. Deviate 60 linee bus

Torna su
RomaToday è in caricamento