Trullo: soldi falsi e droga pronta per lo spaccio, la casa di un 40enne

I Carabinieri hanno scoperto che il contatore dell'abitazione del pusher era collegato con un cavo di fortuna al contatore condominiale

Si stava aggirando in atteggiamento sospetto in via di Monte Cucco, nelle vicinanze di una farmacia, quando ha attirato l'attenzione di una pattuglia di Carabinieri della Stazione Villa Bonelli.

I militari hanno deciso di controllarlo e l'uomo, un romano di 40 anni con precedenti, alla loro vista, si è particolarmente innervosito, inducendo gli uomini dell’Arma ad approfondire le verifiche, che hanno portato al rinvenimento di due dosi di cocaina occultate nel taschino portamonete dei jeans.

Successivamente, i Carabinieri hanno perquisito la sua abitazione, poco distante dal luogo dove era stato fermato, e hanno rinvenuto e sequestrato altre due dosi di cocaina, 10 grammi di hashish e diversi grammi di mannite, sostanza usata per il taglio della cocaina, nonché tutto il materiale per il confezionamento e in più due banconote, una da 100 euro e un'altra da 50, risultate contraffatte.

I Carabinieri hanno anche scoperto che il contatore dell'abitazione del pusher era collegato con un cavo di fortuna al contatore condominiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 40enne, arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, furto aggravato di energia elettrica e possesso di banconote false, è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento