Forum Termini: minorenni fanno shopping con carte di credito rubate

Arrestato un 18enne, denunciati i due complici di 14 e 15 anni

Stavano tentando di pagare della merce in un negozio del “Forum Termini” utilizzando due carte di credito di dubbia provenienza e con generalità non loro riconducibili.

Per questo motivo, un 18enne proveniente dalla baraccopoli di via Nettunense è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Scalo Termini con l’accusa di indebito utilizzo di carte di credito e ricettazione.

Con lui, nei guai sono finiti anche i due “soci”, un ragazzo romeno di 14 anni residente a Ostia e una 15enne bosniaca proveniente dall’insediamento di via della Chimica ad Aprilia, che sono stati denunciati a piede libero.

Arrivati alle casse del negozio, i tre hanno esibito due carte di credito non intestate a loro e non hanno saputo fornirne la provenienza.

I militari stanno, ora, tentando di risalire ai titolari delle carte che sono state sequestrate. I minori sono stati affidati ai rispettivi genitori, mentre il 18enne è stato trattenuto in caserma.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento