Tor Sapienza, blitz della Polizia locale nei locali Ater occupati: sequestri e persone allontanate

L’operazione della Polizia locale nel complesso delle case Ater di via Giorgio Morandi, a Tor Sapienza

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Sono occupati abusivamente da circa dieci anni. Locali commerciali e box riconvertiti in appartamenti, con allacci abusivi alla corrente. A seguito di esposti e segnalazioni dei cittadini, pervenute al Campidoglio ed al Comando del Corpo di polizia locale, i caschi bianchi stamattina, giovedì 4 aprile, sono intervenuti con circa 40 unità per un censimento degli occupanti e degli immobili scoprendo furti di energia elettrica ed abusi edilizi di box auto e negozi, nei civici dal 78 al 156 di viale Giorgio Morandi.

Gli agenti hanno potuto accertare numerosi illeciti: occupazioni abusive,  irregolarità edilizie, furto di energia elettrica e allacci abusivi alla rete del gas. Rinvenuti inoltre numerosi prodotti di profumeria contraffatti, posti sotto sequestro.

I responsabili, su cui sono in corso ulteriori accertamenti, verranno perseguiti a a livello amministrativo e penale. Sul posto intervenuti tecnici Acea e Italgas, oltreché personale Ater e operatori della Sala Operativa Sociale. Una decina di persone sono state condotte presso il Comando Generale per le procedure di foto-segnalamento.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Parassiti!!!

  • Cacciateli via!

Potrebbe Interessarti

  • Politica

    VIDEO | La Capitale è pronta ad avere un sindaco leghista? La risposta dei romani

  • Cronaca

    La rabbia di Torre Maura diventa guerriglia: barricate contro l'arrivo dei rom di via Toraldo

  • Cronaca

    VIDEO | Casal Bruciato dice no ai rom, in strada per dare casa a Noemi: “Non ho fatto domanda, ma ho più diritto di loro”

  • Attualità

    Occupante a sua insaputa. La storia di Monica sfrattata da Testaccio: "Non ho neanche l'auto per dormirci dentro"

Torna su
RomaToday è in caricamento