Colombo, il sottopasso trasformato in un magazzino dormitorio: sgomberate 25 persone

Liberato il sottopasso in zona Montagnola. Identificate 25 persone. All'interno materiale pronto per essere venduto nei mercatini di ciarpame in giro per la città

Blitz della Polizia Locale per liberare il sottopasso di via Cristoforo Colombo in zona Montagnola. La Polizia Locale di Roma Capitale, Reparto Pics (Pronto Intervento Centro Storico), è intervenuta la scorsa notte in via Cristoforo Colombo all’altezza di via dei Georgofili: nel sottopasso rinvenuto un magazzino-dormitorio. 

Gli agenti hanno identificato 25 persone di nazionalità rumena, che dormivano in quello che era un vero e proprio magazzino di merce usata, perlopiù frutto di attività di rovistaggio: suppellettili, vestiti, valigie, scarpe, tutta merce raccolta dai cassonetti e pronta per essere smistata nei mercatini abusivi di ciarpame.

L’operazione ha permesso di mettere in sicurezza un’area a forte rischio sanitario, intervenendo a tutela delle persone che vivevano in condizioni igieniche assai precarie. Gli occupanti avevano bloccato tutti gli accessi mettendo in pericolo la loro stessa incolumità: sono state trovate bombole e materiale infiammabile che avrebbe potuto scatenare un incendio in qualsiasi momento.

La zona è stata sanificata e circa 25 metri cubi di rifiuti sono stati distrutti a mezzo AMA. Operatori del SIMU e del Municipio di zona hanno saldato gli accessi per impedire nuove occupazioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Follia fra Termini e via Cavour: prima la rapina poi con una pala minaccia i passanti

  • Politica

    Frongia verso l'archiviazione, ma all'assessore autosospeso ora manca la fiducia di Raggi e Di Maio

  • Cronaca

    Roma blindata, c'è il presidente della Cina. Strade chiuse al Centro e Parioli

  • Corviale

    Crisi Municipio XI, l'ex consigliera grillina rompe gli indugi: "Voto la sfiducia"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento