Palidoro, sgomberati occupanti da plesso destinato a Casa della Salute

Oggi il blitz a Palidoro. Sfalciato l'esterno dello stabile e murati gli accessi attraverso un intervento curato dal personale dei Lavori Pubblici di Fiumicino per scongiurare altre eventuali occupazioni

Si è conclusa stamattina l'operazione di sgombero dei sette occupanti abusivi che, da alcuni giorni, vivevano all'interno dell'ex presidio sanitario di Palidoro, a breve destinato a Casa della Salute. Sul posto Polizia Locale, Carabinieri e gli agenti della Polizia di Stato.

Tra ieri e oggi si è anche provveduto a sfalciare e sistemare l'esterno dello stabile, con l’intervento dell'Ufficio Ambiente del Comune di Fiumicino, e a murare gli accessi attraverso un intervento curato dal personale dei Lavori Pubblici per scongiurare il pericolo di altre eventuali occupazioni.

"A breve, dopo anni di abbandono e di battaglie condotte anche da nostri consiglieri, da cittadini e associazioni locali, la struttura tornerà ad essere al servizio di chi vive a Passoscuro, Palidoro, Torrimpietra, Tragliata, Tragliatella, Aranova, Testa di Lepre, Maccarese e Fegene. - commenta il sindaco di Fiumicino Esterino Montino -  Un punto sanitario di straordinaria importanza che soddisferà i bisogni di salute di circa 30mila persone che vivono lungo l’asse aurelio e nel nord del nostro comune".

"Ricordo che la Regione Lazio ha già stanziato un milione e mezzo di euro e siamo in attesa che, a giorni, vengano espletate le ultime procedure per la delibera regionale che ci metterà in condizione di avviare i lavori di ristrutturazione dello stabile. Con l'obiettivo di riconsegnare la struttura, finalmente tornata alla sua vocazione originaria, ai nostri cittadini", ha concluso il primo cittadino di Fiumicino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento