Tor Sapienza: una chiesa ortodossa nel locale occupato da 10 anni, Ater libera gli spazi

L'intervento in viale Giorgio Morandi. Il religioso aveva ricavato quattro stanze che affittava illecitamente a 170 euro

La chiesa ortodossa rumena sgomberata in viale Morandi

Chi vive a Tor Sapienza conosce la storia del prete che da 10 anni aveva stabilito la sede della Chiesa ortodossa rumena nel locale occupato. A distanza di due lustri si sono svolte questa mattina le operazioni di recupero del locale commerciale su due piani nel complesso Ater di Viale Giorgio Morandi. 

Oltre ad aver occupato illegalmente il locale, il "Pope" però, nel locale al piano terra aveva costruito un appartamento con servizi e quattro stanze singole che affittava illecitamente a 170 euro al mese. Nel corso dell’intervento di recupero forzoso, eseguito dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Prenestino con l’ufficiale giudiziario incaricato e il personale dell’ufficio sgomberi di ATER, sono stati identificati due affittuari delle stanze che hanno immediatamente lasciato i locali. 

Sono stati, inoltre, rinvenuti allacci idrici ed elettrici abusivi. Il Pope si era già allontanato da alcuni mesi per gravi problemi giudiziari. Gli accessi al locale sono stati murati per scongiurare eventuali occupazioni.

Con questa operazione, risultato di una complessa preparazione - dichiara Andrea Napoletano Direttore generale di ATER Roma - si mette fine non soltanto ad una occupazione ma alle attività illecite ad essa legate. Diamo così avvio ad una serie di interventi per il recupero di tutti i locali non residenziali a Tor Sapienza dove gli occupanti vivono in condizioni igienico sanitarie drammatiche con effetti gravi sulla sicurezza di tutti i residenti”

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • La tanica di benzina nei filmati di videosorveglianza: svolta nel giallo di Torvaianica

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

Torna su
RomaToday è in caricamento