Via Salaria, trasforma l'auto in camerino per far cambiare prostituta: arrestato

L'uomo oltre ad accompagnarla, la faceva anche cambiare nella sua auto in cambio di denaro

Aveva trasformato la sua auto in un camerino per una prostituta 24enne. Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Roma Settebagni, da tempo impegnati in servizi di contrasto al fenomeno della prostituzione, hanno arrestato un 40enne italiano per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

L'uomo era stato visto durante numerose attività di osservazione mentre accompagnava una romena di 24 anni, lungo la via Salaria, dove si prostituiva. Oltre ad accompagnarla, la faceva anche cambiare nella sua auto in cambio di denaro.

Nell'autovettura dell'uomo è stato inoltre rinvenuto un telefono cellulare che era stato rubato il giorno prima, motivo per il quale i Carabinieri lo hanno anche fermato per ricettazione ed è stato condotto presso la casa circondariale di Regina Coeli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Scomparso da Civitavecchia, il 14enne era a Bologna: così è stato ritrovato Alessandro

  • Sciopero Roma 25 ottobre 2019: metro, bus e Cotral a rischio. Orari e informazioni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento