Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Sfratto a villa Gordiani, 70enne cerca di buttarsi dal balcone per evitarlo

Molti residenti del comprensorio e delle case popolari in suo sostengo. “Un’ingiustizia, si sbattono per strada solo i più poveri”

 

Attimi di paura questa mattina, giovedì 27 settembre, in via della Venezia Giulia nel comprensorio di case popolari di Villa Gordiani. Una donna si è arrampicata su una sedia, sul balcone, minacciando di buttarsi di sotto. Salvata dai vigili del Fuoco arrampicati su una scala. Un tentativo estremo di evitare lo sfratto che proprio stamattina gli agenti della Polizia locale sono venuti ad eseguire, con l’ausilio dei pompieri.

A sostegno della signora, di circa 70 anni e abitante da circa sette anni di un appartamento condiviso con la suocera, deceduta da poco, molti residenti del comprensorio e delle case popolari di Villa Gordiani. “Un’ingiustizia, si sbattono per strada solo i più poveri”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento