Corviale: una serra di marijuana in casa, sequestrate 17 piante alte un metro

In manette un 35enne, in via Pio Fedi. Rinvenuti anche 250 grammi di marijuana già essiccata e pronta per la vendita oltre ad un bilancino di precisione utilizzato per la pesatura della droga

Una serra di marijuana in casa. E' quanto i Carabinieri della Stazione di Roma Villa Bonelli hanno trovato in via Pio Fedi, arrestando un cittadino romano di 35enne con l'accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti.

Ieri notte, una pattuglia dei Carabinieri è entrata nello stabile in zona Corviale, per alcuni accertamenti ed una volta all’interno, ha notato un forte odore di marijuana provenire da una cantina. Una volta risaliti al proprietario, si sono fatti aprire scoprendo cosi all’interno una vera e propria coltivazione di marijuana.

Il 35enne infatti all’interno della cantina aveva installato una tenda da campeggio adibita a serra con all'interno 17 piante di marijuana alte circa un metro.

Rinvenuti anche 250 grammi di marijuana già essiccata e pronta per la vendita oltre ad un bilancino di precisione utilizzato per la pesatura della droga ed al materiale fertilizzante per le piante. Arrestato dai Carabinieri l’uomo è stato accompagnato in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento