Corviale: una serra di marijuana in casa, sequestrate 17 piante alte un metro

In manette un 35enne, in via Pio Fedi. Rinvenuti anche 250 grammi di marijuana già essiccata e pronta per la vendita oltre ad un bilancino di precisione utilizzato per la pesatura della droga

Una serra di marijuana in casa. E' quanto i Carabinieri della Stazione di Roma Villa Bonelli hanno trovato in via Pio Fedi, arrestando un cittadino romano di 35enne con l'accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti.

Ieri notte, una pattuglia dei Carabinieri è entrata nello stabile in zona Corviale, per alcuni accertamenti ed una volta all’interno, ha notato un forte odore di marijuana provenire da una cantina. Una volta risaliti al proprietario, si sono fatti aprire scoprendo cosi all’interno una vera e propria coltivazione di marijuana.

Il 35enne infatti all’interno della cantina aveva installato una tenda da campeggio adibita a serra con all'interno 17 piante di marijuana alte circa un metro.

Rinvenuti anche 250 grammi di marijuana già essiccata e pronta per la vendita oltre ad un bilancino di precisione utilizzato per la pesatura della droga ed al materiale fertilizzante per le piante. Arrestato dai Carabinieri l’uomo è stato accompagnato in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

  • Incidente a Romanina: scontro tra auto, morta una mamma. Grave la figlia

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

Torna su
RomaToday è in caricamento