Policlinico, blitz dei vigili: sequestrati 4500 articoli a venditori abusivi

Agenti in borghese in auto e in moto hanno operato in viale Regina Elena, viale del Policlinico, Viale dell'Università fino a Piazzale delle Province e piazzale del Verano

Blitz dei vigili tra gli ambulanti del Policlinico. Nella mattinata odierna infatti ci sono stati intensi controlli da parte delle pattuglie del GSSU per contrastare le attività di commercio abusivo nell'area attorno all'ospedale Umberto Primo. 

Agenti in borghese in auto e in moto hanno operato in viale Regina Elena, viale del Policlinico, Viale dell'Università fino a Piazzale delle Province e piazzale del Verano.

Nonostante i venditori tendano ad allontanarsi all'arrivo dei Vigili, sono stati fermati e sanzionati diversi dei venditori, tutti di nazionalità extracomunitaria, ai quali sono stati sequestrati circa 4500 articoli in totale. I controlli, in linea con le direttive del Commissario Straordinario Francesco Paolo Tronca, continueranno anche i prossimi giorni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Monteverde

      Stazione Quattro Venti: il municipio perde 150mila euro per il restyling del verde

    • Cronaca

      Incendio al Tufello, evacuate 10 famiglie: 15 gli intossicati

    • Cronaca

      Terremoto Roma, quattro scosse avvertite nella Capitale

    • Eur

      Stadio della Roma, s’ingrossano le fila dei comitati contrari: “Ritirate la pubblica utilità”

    I più letti della settimana

    • Terremoto Roma, quattro scosse avvertite nella Capitale

    • Blocco traffico Roma 14-15-16 gennaio 2017: stop alle auto più inquinanti

    • Mangia un panino e muore a 10 anni, dramma alla Montagnola

    • Ragazza muore investita su via Casilina. Pirata della strada prima fugge, poi si costituisce

    • Blocco traffico 22 gennaio, seconda domenica ecologica. Tutte le informazioni

    • Terremoto Roma, evacuate scuole a Roma e provincia

    Torna su
    RomaToday è in caricamento