Ostia, sequestrata area verde: era parcheggio abusivo per lido balneare

L'area in parte di proprietà del Demanio e in parte del Comune, secondo quanto si apprende, era stata data in locazione al concessionario dello stabilimento che è stato denunciato

E' stata sequestrata questa mattina un'area verde dove sorgeva un parcheggio abusivo dello stabilimento balneare Gambrinus. La zona, sul Lungomare Amerigo Vespucci 12 ad Ostia è di circa 2mila metri quadrati e sottoposta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla vicenda sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale X Gruppo Mare ufficio Pg Edilizia coordinati dal comandante Antonio Di Maggio. L'area verde, in parte di proprietà del Demanio e in parte del Comune, secondo quanto si apprende, era stata data in locazione al concessionario dello stabilimento che è stato denunciato. Il parcheggio abusivo poteva contenere oltre 100 automobili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi casi, sono 11 in totale nel Lazio. I dati Asl del 27 maggio

Torna su
RomaToday è in caricamento