Coronavirus: blitz in un deposito all’Esquilino, sequestrati 72mila fra guanti e confezioni di igienizzante senza documentazione

I controlli dei militari dell'Arma assieme agli uomini dell’Agenzia delle Dogane

Gel igienizzante e guanti in lattice privi di documentazione e marchio CE. Blitz del Nas dei Carabinieri, in collaborazione con il personale dell’Agenzia delle Dogane (Dipartimento Lazio e Abruzzo), in un deposito all’Esquilino dove i militari dell’Arma hanno sequestrate oltre 72mila prodotti.

I controlli nell’ambito delle iniziative intraprese nel monitoraggio e movimentazione dei materiali utili al servizio sanitario in emergenza Covid19, hanno portato gli uomini del Nucleo Anti Sofisticazione in un magazzino di prodotti all’ingrosso per casalinghi, articoli da regalo ed elettrodomestici nel quartiere multietnico del I Municipio della Capitale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dei controlli sono stati trovati e sequestrati 35 colli (circa 2mila pezzi) di confezioni di gel igienizzante e  70 colli (circa 70mila pezzi) di guanti in lattice per un valore commerciale di circa 20mila euro. Tutta la merce è stata sequestrata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento