Frutta e verdura in vendita sul marciapiede senza autorizzazione: sequestrati 600 chili di merce

Le verifiche da parte degli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale nella zona del Trionfale

Le verifiche della Polizia Locale nella zona del Trionfale

Frutterie nel mirino della Polizia Locale di Roma Capitale. Proseguono i controlli dei 'caschi bianchi' romani nel settore delle attività dedite alla vendita di prodotti orto-frutticoli, anche al fine di tutelare gli esercenti che svolgono il proprio lavoro regolarmente, secondo le norme previste. 

L'ultimo intervento è della mattina di martedì 5 febbraio in zona Trionfale. Qui gli agenti del Gruppo Monte Mario hanno sequestrato circa 600 chili di frutta e verdura ad un'attività che vendeva la merce sul marciapiede, priva di autorizzazione per l'occupazione del suolo pubblico. 

Trattandosi di prodotti deperibili, invece di conferirli in discarica sono stati devoluti ad un istituto impegnato in forme di assistenza  e volontariato.

Frutteria vigili 2-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento