L'amico la sequestra in casa e le ruba le chiavi: saccheggiato l'appartamento di una donna

Liberata la donna la polizia ha poi arrestato la coppia di ladri. Dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso

Si è fidata della persona sbagliata che, dopo averla sequestrata nel suo appartamento di Tor Bella Monaca, le ha rubato le chiavi per saccheggiare la casa che la vittima gli aveva mostrato poco prima a Prati.

A mettere in atto il diabolico piano una coppia di romani, lui di 44 e lei di 40 anni, entrambi con precedenti. I due sono stati arrestati lunedì 4 febbraio dagli agenti del Commissariato Prati, diretto da Domenico Condello, in quanto responsabili di rapina ai danni di una giovane donna.

In particolare la vittima, dopo essersi incontrata alle 19:00 del 03 febbraio scorso, con il 44enne suo conoscente, in via dell’Archeologia a Tor Bella Monaca, insieme, si sono recati presso l’abitazione di lei a Prati. Entrati nell’appartamento, la donna ha riposto degli oggetti di valore in un armadio e, nella circostanza, poiché l'uomo svolge attività di muratore, gli ha mostrato la sua cassaforte a muro, chiedendogli un parere circa la sicurezza della stessa.

Poco dopo, sempre in compagnia dell’amico, la donna ha fatto ritorno presso il luogo d’incontro a Tor Bella Monaca. Poi l'incubo con la giovane donna che è stata fatta entrare nell’appartamento di un'amica dell’uomo, ma sconosciuta alla vittima. 

Dopo essersi intrattenuti insieme la coppia, con una banale scusa, ha lasciato l’appartamento dicendo all’amica che sarebbero rientrarti poco dopo.

La vittima vedendo che le due persone non facevano rientro, ha cercato di contattarli telefonicamente ma con esito negativo, poi si è resa conto di essere stata chiusa all’interno dell’appartamento e che dalla borsa erano sparite le sue chiavi di casa.

A questo punto con il suo cellulare, riuscita a chiamare il 112, è stata soccorsa da agenti della Polizia di Stato in particolare dai componenti dell’autoradio Romanina e da una squadra dei Vigili del Fuoco, a cui ha raccontato l’accaduto.

Immediatamente, interessati gli agenti del Commissariato Prati, competenti per zona, questi hanno irruzione presso l’abitazione della vittima, sorprendendo la coppia di rapinatori. Accompagnati presso il Commissariato di San Basilio diretto da Agnese Cedrone, i due sono stati arrestati per rapina aggravata in concorso.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Non ho mai pensato che coloro che delinquono siano dei gran geni, ma questi due in fatto di intelletto (e fubizia!) sono da studiare.

  • Complimenti.. bell'articolo.. molto chiaro.. scritto bene :(

Notizie di oggi

  • Politica

    Stadio della Roma, la sindaca Raggi indagata dopo la denuncia di un ex grillino

  • Cronaca

    Spari alla Marranella, il tassista ferito da un trafficante di shaboo

  • Attualità

    Urbi et Orbi, Papa Francesco: "Cessare corsa agli armamenti. Dolore per lo Sri Lanka"

  • Politica

    Pasqua, la Raggi dai soldati in presidio alla baraccopoli di via Salviati

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Giustiniana, bimbo di 8 anni precipita dal quinto piano

  • Via Crucis al Colosseo: venerdì metro chiusa. Le strade chiuse e le deviazioni

  • Scuola: 18 istituti della Capitale restano aperti anche per Pasqua

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Usura, droga ed estorsioni: nuovo colpo al clan Casamonica. 23 arresti. Fra loro 7 donne

Torna su
RomaToday è in caricamento