Testaccio: controlli in un supermercato, sequestrati 130 chili di alimenti

Scoperti, anche, oltre 20 chili di surgelati in cattivo stato di conservazione

Controlli e sequestri presso un supermercato di una famosa catena commerciale a Testaccio. E' di questa mattina, infatti, l'ntervento congiunto della Polizia Locale, I Gruppo Centro, e dei Carabinieri della Stazione Roma Aventino.

Gli agenti hanno provveduto a sequestrare circa 130 chili di merci, tra frutta e verdura, prive di tracciabilità e di etichettatura. Scoperti, anche, oltre 20 chili di surgelati in cattivo stato di conservazione. Elevate sanzioni per un totale di 2132 euro.

Grazie all'intervento del personale, è stato possibile perseguire una condotta, oltreché illecita, particolarmente dannosa per la salute dei clienti. Le attività rientrano nei controlli intensificati per il ponte di Ferragosto, a tutela dei cittadini che non hanno lasciato la Capitale in questo periodo di ferie estive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

  • Incidente in via Laurentina, auto si scontra con un camion: morta una donna

Torna su
RomaToday è in caricamento