Commercio di ricambi usati e sversamento di rifiuti pericolosi: chiuso autodemolitore

L'area di oltre 3000 metri quadri è stata posta sotto sequestro

Raccoglieva e demoliva veicoli fuori uso per poi provvedere al commercio dei pezzi di ricambio. Non solo, all’interno dell'area sono stati trovati rifiuti pericolosi. È questo quanto scoperto dai carabinieri della stazione di Tor Bella Monaca all’interno dell’area di oltre 3000 metri nel quartiere Borghesiana.

I militari hanno condotto le indagini insieme agli uomini del nucleo investigativo di polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale di Roma. A seguito delle indagini è stato denunciato a piede libero un romano di 29 anni, amministratore di un autodemolitore accusato di gestione illecita di rifiuti e scarico abusivo di reflussi industriali. Tutta l’area è stata sequestrata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Qualità della vita, Roma peggiora: la Capitale perde diciotto posizioni

  • Incidenti stradali

    Due investimenti mortali nel week end: continua la strage di pedoni a Roma

  • Politica

    Raggi e la manovra 'Sblocca Roma': come il Campidoglio spenderà 1 miliardo e 120 milioni

  • Cronaca

    Borseggi nella metro: prese le ladre dell'ascensore, i furti tutti a Termini

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco traffico Roma, domenica primo stop. Niente auto nella fascia verde: fermi anche i Diesel euro 6

  • Blocco auto Roma: chi può circolare domenica 18 novembre

  • A terra e sanguinante in commissariato: il giallo di Massimiliano il "Brasiliano"

  • Maratona, manifestazioni e domenica ecologica: le strade chiuse ed i bus deviati

  • Incidente sulla Tuscolana: si aggrava il tragico bilancio, dopo Alessandro è morto anche l'amico Giordano

Torna su
RomaToday è in caricamento