Accoltellata e sequestrata in casa: scappa e fa arrestare il marito violento

La donna, costretta a restare sempre chiusa in bagno e con pochi viveri, è stata medicata e lì ha denunciato il marito

E' stato arrestato per tentato omicidio, sequestro di persona, maltrattamenti in famiglia e d'animali. Questa l'accusa mossa ad un uomo di 48 anni portato in carcere dopo aver sequestrato la moglie 45enne in casa, accoltellandola anche alla spalla. La vittima, dimessa dall'ospedale Casilino con tre giorni di prognosi, ha denunciato i fatti facendo così arrestare il marito violento. 

E' successo a Torre Angela, in via Amico Aspertini. In incubo che, tra il 30 ottobre e l'1 novembre, ha avuto il suo picco. La donna, tuttavia, ha raccontato che gli abusi duravano da anni. Gli episodi di violenza sono culminati con la totale reclusione della donna costretta a stare bagno di casa.

In passato, la 45enne, ha raccontato di aver subito anche altri episodi di violenza, fra cui anche un accoltellamento. L'epilogono nella mattinata del 1 novembre quando la donna, sfruttando una distrazione dell'uomo, è riuscita a scappare da quella casa che era diventata una vera e propria prigione in via Aspertini.

Quindi l'arrivo in un vicino bar e la chiamata al Numero Unico per le Emergenze. A innescare i giorni di follia sarebbe stata la droga, come riportato dal Corriere.it che ha riportato per primo la notizia. Arrivata in ospedale la donna, costretta a restare sempre chiusa in bagno e con pochi viveri, è stata medicata mentre gli agenti della Polizia hanno svolto delle rapide indgaini. Nell'appartamento sono stati rilevati anche feci e giornali lasciati dal cane della coppia, anche lui vittima dell'uomo che è stato così arrestato.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Baobab, parla l'assessora Baldassarre: "Con la collaborazione dei volontari si possono evitare sgomberi"

  • Politica

    Via Prenestina 944, nell'ex hotel occupato 460 persone senz'acqua né luce. E ora si teme lo sgombero

  • Politica

    Ecopass, inizia la discussione in Aula: "Cambierà il volto della nostra città"

  • Politica

    Grillo: "Svuotare i palazzi di Roma dal potere: una cittadella federale tra Magliana e Fiumicino"

I più letti della settimana

  • Manifestazione contro il razzismo a Roma: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente via Portuense: maxi carambola, auto finisce sopra una seconda vettura

  • Referendum Atac, a Roma domenica 11 novembre si vota: tutto quello che c'è da sapere

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Atac punta sul digitale: accordo con Moovit per migliorare l'infomobilità

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

Torna su
RomaToday è in caricamento