Imbrattano i muri dei Parioli con scritte della Lazio, denunciati 3 minorenni

Gli adolescenti sono stati trovati dai carabinieri mentre si spostavano a bordo di due scooter fra via Chelini, via Plane e via Antonelli

Uno degli scooter a bordo dei quali i tre minorenni sono stati fermati dai carabinieri

Avevano imbrattato i muri dei Parioli con scritte della SS Lazio. Ad essere scoperti sono stati tre giovani ragazzi romani, un 16enne e due 17enni, denunciati dai carabinieri della locale Stazione con l’accusa di deturpamento e imbrattamento di cose altrui. 

Scritte della Lazio ai Parioli 

Nel corso di un servizio di pattuglia, i militari sono stati allertati da un cittadino che nel rincasare ha notato diverse scritte con vernice nera, inneggianti la squadra di calcio della Capitale, sui muri perimetrali di vari condomini.

Denunciati tre minorenni ai Parioli 

Dopo una breve attività di ricerca, i Carabinieri hanno individuato tre ragazzi che si spostavano a bordo di due scooter trovati in possesso di tre bombolette spray di colore nero, occultate sotto la sella e nel porta oggetti dei mezzi. I writers erano entrati in azione in via Chelini, in via Plana e in via Antonelli. I Carabinieri hanno interessato il servizio decoro urbano del Comune di Roma.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento