Lazio-Celtic ad alta tensione: due tifosi scozzesi accoltellati fuori da un pub

L'assalto da parte di un gruppo di persone con i volti travisati davanti ad un pub dove si erano radunati i supporters ospiti

Sono 9mila i tifosi del Celtic attesi allo stadio Olimpico di Roma

Lazio-Celtic Glasgow ad alta tensione a Roma dove nel corso della notte sono stati accoltellati due tifosi scozzesi. Il primo è un 52enne ferito al fianco durante una rissa scoppiata fuori davanti all'irish pub tra via Napoli e via Nazionale, l'altro un 35enne colpito a poca distanza, in piazza Beniamino Gigli, e operato nella notte. La polizia ha iniziato subito le ricerche degli aggressori, presumibilmente i componenti di un gruppo di sette, otto ultras laziali dileguatisi prima dell'arrivo delle volanti. I due scozzesi sono stati ricoverati al Policlinico Umberto I ma non sono in pericolo di vita. 

Secondo quanto emerso da fonti investigative in entrambi i casi gli aggressori avrebbero colpito a caso, unicamente per l'accento inglese delle vittime. I due, che non è stato accertato se si conoscano, non sono stati feriti gravemente.

Una partita ad alta tensione quella in programma giovedì sera a partire dalle 19:00 allo stadio Olimpico di Roma. Sono infatti 9mila i tifosi che hanno raggiunto la Capitale dalla Scozia. 'Orda verde' di tifosi britannici che arrivata alla spicciolata nel corso della giornata di mercoledì ha dato vita ad un corteo per le strade della città. 

Scortati da camionette di polizia e carabinieri in tenuta antisommossa, tra cori intonati a petto nudo nonostante le temperature basse e la pioggia, si sono diretti alla stazione Tiburtina dove si sono poi separati. 

La tensione è alta soprattutto in considerazione di quanto accaduto con gli striscioni antifascisti da una parte e i cori fascisti dall'altra durante il match di andata. Alla vigilia del match i due accoltellamenti, entrambi riconducibili secondo i poliziotti impegnati in strada, agli ambienti ultras della Lazio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento