Scippata a Trastevere fornisce identikit ai carabinieri che bloccano il ladro

Il furto in piazza Trilussa dove i militari del'Arma erano impegnati in un servizio di controllo dello storico rione romano

Ha fornito un identikit dettagliato del ladro ai carabinieri dopo essere stata derubata del portafogli in piazza Trilussa a Trastevere. Lei è una ragazza romana, che ha poi permesso ai militari dell'Arma di rintracciare e fermare nelle vie limitrofe il ladro. A seguito di perquisizione il ladro, un 20enne delle Georgia, senza fissa dimora e con precedenti, è stato trovato in possesso di una piccola quantità di marijuana ma non del portafoglio ed è per questo stato solo denunciato. 

I fatti sono accaduti nel corso di alcuni controlli volti a prevenire e reprime ogni forma di illegalità eseguiti dai carabinieri della Compagnia Roma Trastevere coadiuvati dai Carabinieri dall’8° Reggimento Lazio, hanno eseguito, nello storico quartiere romano. 

I militari hanno anche denunciato un romano di 30 anni, perché in lungotevere degli Alberteschi, è stato sorpreso alla guida della propria autovettura in stato di ebrezza alcolica. L’auto è stata affidata ai familiari e la patente gli è stata sospesa. 

Sempre nel corso dei controlli altri due giovani sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento