Metro Manzoni, strappa la catenina dal collo di una turista: arrestato dopo tentativo di fuga

La turista, 63 anni, si è recata al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni con lesioni lievi. La catenina le è stata restituita

E' stato notato dai carabinieri per la sua fuga rocambolesca dopo aver strappato la catenina dal collo di una turista di Udine. E' accaduto alla fermata della metropolitana 'Manzoni'. L'uomo, un tunisino di 36 anni, domiciliato a Roma e con precedenti, è stato bloccato dai Carabinieri della Compagnia Roma piazza Dante e dagli Agenti della Polizia di Stato del Reparto Mobile di Firenze in via Principe Aimone dopo una breve fuga a piedi.

La turista italiana vittima dello scippo, 63 anni, si è recata al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni con lesioni lievi ed è stata dimessa con due giorni di  prognosi per un trauma al collo. La catenina le è stata restituita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo scippatore, che dovrà rispondere del reato di rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale, è stato trattenuto in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus: a Roma 43 nuovi positivi, 4429 casi in totale nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus, 36 nuovi contagiati a Roma: 3186 gli attuali positivi nel Lazio. Trend per la prima volta è al 3%

  • Coronavirus: a Roma 45 nuovi contagiati. Nel Lazio 3106 gli attuali positivi, 193 sono in terapia intensiva

  • Spesa on line, consegne a domicilio, e-commerce: le attività aperte che aiutano i romani a restare a casa

  • Coronavirus, a Roma 26 nuovi positivi: 4149 casi nel Lazio da inizio epidemia. Cala ancora il trend

Torna su
RomaToday è in caricamento