Trastevere: la senatrice M5s Nunzia Catalfo scippata all’uscita dal ristorante

La portavoce a Palazzo Madama presa di mira da due borseggiatori in scooter

Nunzia Catalfo (foto pagina facebook)

E’ stata scippata all’uscita dal ristorante. Vittima Nunzia Catalfo, senatrice del MoVimento 5 Stelle. Il furto poco dopo le 23:00 di mercoledì 12 giugno in via dei Genovesi, a Trastevere. A prendere di mira la portavoce a Palazzo Madama due borseggiatori a bordo di uno scooter. 

In particolare la senatrice M5s è stata derubata della borsa contenente il suo telefono cellulare, circa 200 euro ed il cartellino del Senato. Allertate le forze dell’ordine sul posto è intervenuta la polizia di Stato.

Secondo quanto riferito agli agenti da Nunzia Catalfo gli scippatori erano in due, con i volti coperti dai caschi, e dopo averla scippata della borsa sono fuggiti a bordo di uno scooter di colore nero in via Ettore Rolli. Sul caso indaga la Polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 19 gennaio

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Le mani della 'Ndrangheta su San Basilio: spaccio modello Scampia da 15.000 euro al giorno

  • Sfratti, Marina e i suoi 4 figli da oggi sono per strada: "Il Comune non paga più il buono casa"

  • Smarrita a 4 anni alla stazione Termini: rintracciata dalla polizia e riaffidata ai genitori

Torna su
RomaToday è in caricamento