Sciopero a Roma: oggi a rischio metro, bus e tram. Gli aggiornamenti in diretta

Servizio regolare invece sulle linee di Roma Tpl, Cotral e Trenitalia. Sul fronte della viabilità, le Ztl di Centro e Trastevere oggi non sono attive

Oggi a Roma c'è lo sciopero. Dalle 8:30: di martedì 25 giugno, infatti, il trasporto pubblico romano sarà a rischio sulla rete Atac indetto dai sindacati Orsa e Usb.

La situazione

Atac informa che metro A, metro C e ferrovia regionale Roma-Lido hanno fatto registre le ultime corse alle ore 8.30, poi è scattata la chiusura. Metro B e ferrovia regionale Roma-Viterbo: proseguono servizio con possibili riduzioni di corse. Termini-Centocelle: servizio ridotto. 

Atac ha resto noto che l'adesione del personale allo sciopero del trasporto pubblico, rilevata alle 10 di questa mattina, è stata pari al 22,7%.   

I lavoratori chiedono interventi urgenti a tutela della salute

"Altissime le percentuali di adesione allo sciopero proclamato da Usb e Orsa, fino all'85%: gli autisti, i macchinisti e tutto il personale adibito al trasporto pubblico hanno risposto all'appello in difesa della salute sia di chi lavora che delle decine di migliaia di passeggeri che ogni giorno utilizzano la metropolitana e gli autobus di superficie. Una delegazione di lavoratori si è data appuntamento sotto la direzione del servizio Spresal della Asl Rm2 per chiedere un'ispezione urgente e la messa in sicurezza dei lavoratori e degli utenti per le aree a rischio di inquinamento da polveri sottili, che sforano anche di cinque volte i limiti di legge. La Asl ha sostenuto che non è di sua competenza predisporre i controlli in quanto alcune aree, come quelle della metropolitana, sono considerate promiscue.

Il risultato? Non si sa chi dovrebbe intervenire per primo e di conseguenza tutti se ne lavano le mani. Possibile che tra le tante autorità competenti, dall'amministrazi... comunale alla direzione di Atac, dalla Prefettura al servizio Spresal e all'Ispettorato del Lavoro nessuno senta di dover intervenire con carattere di urgenza su una questione che investe la salute di centinaia di migliaia di persone? Lo sciopero organizzato da Usb e Orsa sembra essere l'unico strumento per sollevare la questione. Uno sciopero sempre più limitato e ristretto dentro vincoli stringenti che la Commissione di Garanzia sugli scioperi vorrebbe ancora piu' limitativi. L'obiettivo è tappare la bocca ai lavoratori per nascondere la verità". Lo scrive in una nota l'Usb Tpl Roma.

Sciopero bus, metro e tram a Roma

L'agitazione interesserà bus, filobus tram, metropolitane e ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Centocelle.

Durante lo sciopero possono verificarsi il blocco del servizio delle biglietterie e, nelle stazioni  eventualmente aperte, interruzioni del servizio di montascale, scale mobili e ascensori. Il servizio sarà garantito dall'inizio delle corse diurne e fino alle 8:30 e poi dalle 17 alle 20. Nel resto della giornata saranno invece possibili stop. Sul versante del traffico privato, il Campidoglio ha reso noto di aver disattivato i varchi Ztl di Centro e Trastevere per agevolare il traffico.

La protesta potrà avere ripercussioni anche sul servizio notturno di bus. Nella notte tra martedì 25 e mercoledì 26 giugno le ripercussioni anche dopo la mezzanotte saranno possibili su quelle linee (38, 44, 61, 86, 170, 246, 301, 451, 664, 881, 916 e 980) attive sino alle 2 di notte. Regolare invece il servizio della rete dei bus N.

Tpl e Cotral regolari oggi 

L'agitazione non coinvolgerà le linee di Roma Tpl. Servizio abituale, dunque, sui collegamenti bus 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 044, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 078, 081, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 344, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 702, 703L, 710, 711, 721, 763, 764, 767, 771, 775, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998 e 999, C1 e C19.

Nessuno sciopero anche sulle linee di Cotral e Trenitalia.   

Le motivazioni della protesta 

Salute e sicurezza di lavoratori e utenti del trasporto pubblico sono i temi al centro dello sciopero. "I lavoratori di Atac scioperano perché vogliono certezze sulla salute di tutti noi che viaggiamo, passeggeri e lavoratori. Quando scioperano i lavoratori perdono lo stipendio della giornata di lavoro, ci rimettono i loro soldi", si legge in una nota di Usb.

"I livelli di sforamento delle polveri sottili nelle gallerie della metropolitana sono anche 5 volte superiori ai limiti di legge (sotto la Stazione Tiburtina 243 microgrammi per metrocubo, al di là del limite di 50 fissato dalla normativa). - spiega il sindacato - La Procura di Roma ha aperto un'indagine e Atac ha commissionato un nuovo studio più accurato per capire cosa respiriamo. Intanto i macchinisti, indossando dei filtri per il naso durante le ore di lavoro, hanno dimostrato che, sotto la metro, respiriamo polveri che possono risultare molto pericolose".

Ma non solo, si legge ancora: "La fermata Barberini della Metro A è rimasta chiusa per alcune settimane. Prima di riaprirla i lavoratori delle pulizie hanno dovuto rimuovere uno strato di polvere che aveva completamente ricoperto la striscia gialla, nascondendola alla vista. Era la polvere che avremmo respirato anche noi viaggiatori".

Nello sciopero di 24 ore del 17 gennaio scorso di OrSA-Usb, l'adesione fu del 34.8 per cento per esercizio superficie e del 32.2 per esercizio metropolitane e ferrovie regionali.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento