Sciopero dei mezzi: il 20 aprile è venerdì nero per i trasporti

Sciopero dei mezzi pubblici indetto per venerdì 20 aprile 2012. A rischio autobus, metropolitante e treni. Trentotto linee di bus potrebbero quindi subire deviazioni e rallentamenti

Si preannuncia come una giornata di passione quella di venerdì 20 aprile 2012 in cui sono stati proclamati ben tre scioperi che interessano i mezzi pubblici.

Tre gli scioperi dunque che interessano il trasporto pubblico: uno di 4 ore indetto dalla Filt – Cisl e uno di 24 proclamato dalle sigle Or.S.A. e Usb che interesseranno Atac, Roma Servizi per la Mobilità e Roma Tpl. Il terzo, sempre di 24 ore, indetto dalla Faisa – Cisal, coinvolgerà soltanto una delle società del Consorzio Roma Tpl.
Oltre gli scioperi a condizionare la mobilità in città ci sarà anche il corteo in centro organizzato dalla Cgil di Roma e Lazio.

CORTEO CGIL: GUARDA IL PERCORSO

Ecco nel dettaglio i mezzi e i possibili disagi che potrebbero registrarsi:

Per il trasporto gestito dall’Atac la doppia protesta, nel rispetto delle fasce di garanzia, metterà a rischio dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio, l’intera rete di bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie urbane Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Nord.

Per quanto riguarda le linee gestite da Roma Tpl, invece, la protesta si svolgerà con modalità differenti. Lo sciopero di 4 ore indetto dalla Filt-Cgil interesserà dalle 9,30 alle 13,30 tutti i 78 collegamenti bus gestiti dal consorzio Roma Tpl; quello di 24 ore, indetto dalla Faisa-Cisal, riguarderà, dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio le sole linee 028, 030, 031, 032, 036 e 778. A causa di quest’ultima protesta, disagi potranno verificarsi già nella notte tra giovedì e venerdì sui collegamenti n6, n7 e n25.

Infine per la protesta della Filt-Cisl si potranno verificare disagi nelle attività al pubblico dell'Agenzia Roma Servizi per la Mobilità: sportello al pubblico di piazzale degli Archivi 40, box informazioni di Termini e Fiumicino, check-point bus turistici di Aurelia, Laurentina e Ponte Mammolo, contact center infomobilità (0657003) e numero verde persone con disabilità 800154451.

Trentotto linee di bus potrebbero quindi subire deviazioni e rallentamenti: H, 8, 30, 40, 44, 46, 53, 60, 62, 63, 64, 70, 81, 80, 80L, 84, 85, 87, 116, 117, 119, 160, 170, 175, 186, 271, 492, 571, 628, 630, 715, 716, 780, 781, 810, 916, 110 Open e Archeobus.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di ari anna
    ari anna

    praticamente citta' paralizzata!

  • Ciao, per ridurre i disagi dovuti allo sciopero si può utilizzare il carpooling! Carpooling significa auto di gruppo. In pratica chi viaggia in automobile si rende disponibile a dare un passaggio in cambio di un minimo contributo spese. Durante i giorni di sciopero questa alternativa può essere di fondamentale importanza. Vi segnalo una piattaforma web, gratuita, per il carpooling: http://www.bring-me.it

Notizie di oggi

  • Politica

    Il lungo lunedì di Ama: Cda e giunta straordinaria per sciogliere il nodo bilancio 

  • Salute

    San Camillo, la ministra Grillo manda i Nas al Pronto soccorso: "Sovraffollamento inaccettabile"

  • Cronaca

    Anzio, violenta la figlia per cinque anni: arrestato militare 45enne

  • Cronaca

    Autista Atac salva ragazza dal suicidio: la 20enne era pronta a lanciarsi nel vuoto

I più letti della settimana

  • Strade chiuse e bus deviati: il 14 febbraio attesi 5000 gilet arancioni. In serata la Lazio in Europa League

  • Roma, strade chiuse e bus deviati sabato 16 e domenica 17 febbraio: tutte le informazioni

  • Il Treno della Neve: da Roma a Roccaraso in carrozze d'epoca

  • La porta dell'autobus Atac si apre in corsa: passeggeri cadono in strada, un ferito

  • Sciopero, oggi a Roma bus di periferia a rischio. Gli orari e le linee coinvolte

  • Tragedia a San Giovanni: precipita dal sesto piano, morta 17enne

Torna su
RomaToday è in caricamento