martedì, 21 ottobre 20℃

Sciopero 24 maggio 2013: a Roma venerdì metro e bus a rischio

A fermarsi gli aderenti all'Usb. Garantite le fasce di garanzie dalle 8,30 alle 17 e poi dalle 20 a fine giornata. A rischio metro e bus

Redazione 20 maggio 2013
3

Venerdì difficile per la Capitale. L'Unione sindacale di base (Usb) ha infatti proclamato un'agitazione di 24 ore. A fermarsi saranno i dipendenti Atac e quelli di una Azienda del Consorzio Roma Tpl (Trotta Bus). Dalle 8,30 alle 17 e poi dalle 20 a fine giornata, con la salvaguardia delle fasce di garanzia, saranno a rischio bus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Per quanto riguarda le linee periferiche gestite da ‘Roma Tpl’ ad essere interessate allo sciopero sono solo otto linee gestite da Trotta Bus Service Spa sempre dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine giornata: nel dettaglio le linee  sono:077, 218, 702, 720, 721, 764, 767 e 768.

Annuncio promozionale

scioperi

3 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di Nino de Roma

    Nino de Roma Scioperare è un DIRITTO ma abusarne è un DELITTO. A quando una regolamentazione che ponga fine a questo stillicidio? Come si contengono i consumi se si è costretti un giorno e l'altro pure ad usare la macchina per raggiungere il posto di lavoro? Potete spiegarmelo? Grazie

    il 24 maggio del 2013
  • Avatar di Picky

    Picky Sono troppi e a cadenza regolare. Hanno proprio stufato!!! Bastaaaaa!!!

    il 22 maggio del 2013
  • Avatar di Sirdar

    Sirdar Non si può, non se ne può più...................per favore Signor Prefetto! Li precetti! Tutti i venerdì, ho capito che vogliono farsi il weekend lungo.......

    il 21 maggio del 2013