Scambio di embrioni al Pertini: donna incinta di due gemelli non suoi

Errore nella procedura della fecondazione assistita. A riportare la notizia il quotidiano La Stampa che racconta come per questo caso la Regione Lazio abbia deciso il blocco dell'attività

Un errore nella procedura della fecondazione assistita che ha comportato uno scambio di embrioni. E' quanto sarebbe accaduto all'ospedale Pertini lo scorso 4 dicembre scorso. Un errore che ha spinto la Regione Lazio a chiudere l’unità di fisiopatologia per la riproduzione e la sterilità e ad avviare un'indagine. A riportare la notizia è Paolo Festuccia su La Stampa in edicola questa mattina.

L'errore ha permesso a una donna di rimanere incinta di due gemelli che non sono suoi. La scoperta sarebbe avvenuta, sempre secondo quanto riportato su La Stampa, a seguito di un test genetico che ha rivelato la non compatibilità con i profili dei genitori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scrive Paolo Festuccia: "La vicenda con tutte le cautele possibili, e non solo per ragioni di privacy, è sul tavolo del governatore della Regione Lazio, Nicola Zingaretti che ha istituito tempestivamente di concerto con il direttore generale del centro Vitaliano De Salazar (quando sono avvenuti i fatti De Salazar non era ancora direttore generale del Pertini) una commissione d’indagine presieduta dal rettore di Tor Vergata, il genetista Giuseppe Novelli. Domani alle 17 la commissione si riunirà ed esaminerà il caso. E spetterà a Novelli capire le cause dell’errore sanitario. Certo è che quella mattina, visti i primi risultati, gli errori commessi potrebbero essere molti, così come potrebbero essere anche tanti gli strascichi giudiziari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus, a Fiumicino positivo dipendente di un ristorante. Il sindaco: "Tampone e isolamento per i clienti"

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

Torna su
RomaToday è in caricamento