Via Casilina: recuperati 8 sax rubati e destinati ad un museo di Fiumicino. Caccia ai ladri in fuga

Ringrazio le forze dell'ordine e auspico che anche tutti gli altri vengano ritrovati

Sono stati ritrovati 8 sassofoni rubati dalla collezione di Attilio Berni, alcuni dei quali destinati al neo museo di Maccarese, nel comune di Fimicino.

Erano le 3 del mattino del 23 aprile quando, in via Casilina, una volante della Polizia di Stato ha notato un'auto di grossa cilindrata ferma al semaforo con quattro persone a bordo, che precedentemente era stata segnalata dalla Sala Operativa della Questura come sospetta.

Gli agenti hanno intimato all'auto di fermarsi , ma il conducente alla vista dei poliziotti è scappato incurante del semaforo rosso in via Canepiglie inseguito dagli agenti. Durante la fuga, l'auto ha imboccato una stradina di campagna finendo la corsa in un campo.

Gli occupanti, apparentemente giovanissimi, hanno abbandonato quindi l'auto scappando nel sistema fognario di via Casilina e facendo perdere le loro tracce.

Sassofoni rubati (1)-3

All'interno della Lancia Libra, sono state ritrovate 8 valigie con dentro strumenti musicali di vario tipo. Gli strumenti musicali, sequestrati e custoditi presso il commissariato Casilino, sono risultati essere quelli rubati qualche giorno primaa Fiumicino e quindi restituiti al proprietario.

Continuano le indagini per risalire agli autori del furto e ritrovare gli altri strumenti rubati. Immediato il commento del sindaco di Fiumicino Esterino Montino: "Ringrazio le forze dell'ordine e auspico che anche tutti gli altri vengano ritrovati, il nuovo Museo del Sax di Maccarese li aspetta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sassofoni rubati (2)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nella Capitale 59 nuovi casi: picco a Roma sud est. Isolata casa di riposo

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

Torna su
RomaToday è in caricamento