Runner si infortuna durante allenamento sul monte Livata, recuperata dal Soccorso Alpino

La 48enne è stata stabilizzata dal personale sanitario, posizionata sulla barella e trasportata per circa 200 metri in un punto privo di vegetazione

Il Soccorso Alpino sul monte Livata

È stata recuperata dagli uomini del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio intervenuti a monte Livata, nel territorio di Subiaco, in provincia di Roma, per recuperare una runner infortunatasi in seguito ad una caduta durante un allenamento. 

L'allarme agli uomini del CNSAS è giunto nelle prime ore del pomeriggio di domenica 17 marzo quando alcuni compagni di escursione della donna hanno contattato direttamente il Soccorso Alpino per chiedere aiuto. Sul posto è giunta una squadra di terra della stazione di Roma e provincia, con sede nel comune di Vicovaro, e successivamente l'eliambulanza della Regione Lazio con a bordo un tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e il personale del 118. 

Salvataggio runner Monte Livata 2-2

Una volta raggiunta l'infortunata, di 48 anni e residente a Subiaco, la stessa è stata stabilizzata dal personale sanitario, posizionata sulla barella e trasportata per circa 200 metri in un punto privo di vegetazione dove l'eliambulanza ha potuto caricarla a bordo senza atterrare ma restando in una posizione di hovering. La runner è stata dunque elitrasportata al Policlinico Umberto I di Roma. Sul posto erano presenti anche gli uomini dei Vigili del Fuoco.

Salvataggio runner Monte Livata 3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Scuole chiuse a Roma per maltempo: la decisione del Campidoglio

  • Five Guys, il colosso americano di burger and fries inaugura a Roma

  • Non rientra a casa e i genitori denunciano la sua scomparsa: trovato morto dopo incidente stradale

  • Sciopero a Roma: domani a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Attraversa il Raccordo Anulare e viene investito: morto un uomo

Torna su
RomaToday è in caricamento