Cane da caccia precipita in un pozzo profondo 15 metri, salvato dai pompieri

L'intervento dei vigili del fuoco in via Fonte Lettiga, a Mentana. L'amico a quattro zampe recuperato in buone condizioni

Le operazioni di salvataggio dei pompieri

E' precipitato per 15 metri in un pozzo romano. A vedersela brutta un cane da caccia poi salvato dai pompieri. E' accaduto intorno alle 11:30 di domenica mattina in via Fonte Lettiga, una zona di campagna del Comune di Mentana. Allertati i soccorritori sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco del comando di Roma e della sede di Montelibretti con il supporto del nucleo SAF, per il salvataggio ed il recupero del povero animale. 

Cane precipitato nel pozzo a Mentana 

Organizzata la procedura operativa standard i pompieri si sono calati nel pozzo recuperando il cane in buone condizioni. Il padrone ha poi potuto riabbracciare il suo amico a 4 zampe. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

Torna su
RomaToday è in caricamento