Agnello appena partorito sulla via Collatina: salvato dalla Polizia Locale

Sono stati gli agenti dello Spe a notarlo e soccorrerlo. Il cucciolo affidato ad una struttura

L'agnello salvato dalla Polizia Locale sulla via Collatina

Rallentamenti martedì sera sulla via Collatina, a causa della presenza di un piccolo agnellino che malfermo sulle zampe destava la curiosità degli automobilisti di passaggio. Il cucciolo ancora con un pezzetto di cordone ombelicale attaccato e sporco di placenta é stato prontamente soccorso da una pattuglia del gruppo Sicurezza Pubblica Emergenziale (Spe) della Polizia Locale di Roma Capitale, che si trovava di passaggio. 

Nonostante le procedure prevedano che nei casi di rinvenimento di animali inseriti nella catena alimentare, si provveda alla loro macellazione presso il Centro Carni, tra i 'caschi bianchi' é scattata la solidarietà nei confronti del cucciolo, che sentito il Comando Generale, dopo essere stato accudito ed allattato all'interno degli uffici, é stato collocato presso una struttura in grado di garantirne una serena sopravvivenza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

Torna su
RomaToday è in caricamento